Anche l’hedge fund Point72 vuole entrare nel mondo del bitcoin

Ultimo aggiornamento: 15 Agosto 2022

Un altro hedge fund vuole entrare nel mondo del bitcoin. Point72 sta lavorando per entrare nel settore.

Steven Cohen e Point72 vogliono iniziare a operare nel mercato a pronti e dei derivati con un nuovo fondo di criptovalute. Questo è quanto riporta Blockworks.

Passo in ‘cripto’

Non è ancora chiaro cosa Point72 intenda offrire esattamente. La società americana ha oltre 24 miliardi di dollari di asset in gestione.

La mossa è ancora in fase di pianificazione. È necessario creare una divisione specifica per gestire il passaggio alle cripto. Dovrebbe anche essere una fonte di liquidità per altri fondi del settore. Il direttore e miliardario Cohen afferma che saranno necessari ingenti investimenti.

Fondo hedge

Un hedge fund (o fondo a leva) è un fondo di investimento per un numero limitato di investitori. Come suggerisce il nome, questo tipo di fondo può utilizzare una serie di prodotti finanziari extra. Guadagnano denaro attraverso una “commissione di performance”.

Tuttavia, il mondo dei bitcoin e delle criptovalute è già pieno di rischi e di insidie. Il trading di futures e altri derivati può portare molta ricchezza. Ma c’è anche una buona probabilità che, prima o poi, si finisca finanziariamente delusi.

Lo abbiamo visto all’inizio di quest’anno con l’hedge fund di criptovalute Three Arrows Capital, per esempio. Il fondo è fallito all’inizio dell’anno.

error: Alert: Content is protected !!