Bitcoin ETF dovrebbe essere approvato, dice il commissario della SEC statunitense

Hester Peirce, commissario della SEC, ha detto che il governo degli Stati Uniti avrebbe dovuto approvare il bitcoin exchange-traded-fund molto tempo fa. Ha anche detto che il lavoro della SEC non è quello di approvare o rifiutare le domande in base ai meriti dell’investimento. Alla fine, è la gente decisione di comprare bitcoin o no.

Commissario SEC a sostegno dell’approvazione di Bitcoin ETF

La SEC deve ancora approvare il Bitcoin ETF, ma quest’anno le cose potrebbero cambiare dato che il settore ha un nuovo presidente Gary Gensler, che insegnava corsi di crittografia e blockchain al MIT. Secondo il commissario Peirce, se il settore ha applicato i suoi standard su questo mercato come ha applicato su ogni altro, dovrebbe avere una o più approvazioni ormai. Mentre passano sempre più giorni senza la loro approvazione, il caso sta diventando sempre più debole.

Bitcoin ETF Should Be Approved

Il commissario ha anche rivelato che la società non sta trattando il bitcoin nello stesso modo in cui tratta i suoi altri prodotti. L’azienda sta chiedendo più garanzie per sponsorizzare bitcoin ETF rispetto ad altri prodotti. Si è anche opposta alla decisione quando i gemelli Winklevoss hanno respinto la domanda di bitcoin ETF nel 2018. Peirce ha anche aggiunto che il mercato del bitcoin è più maturo di prima e ha più partecipazione di investitori istituzionali e mainstream. Hester Peirce ha commentato a maggio che ora il bitcoin ha più interesse dai mercati istituzionali rispetto a prima, le persone stanno anche cercando di aggiungere altro al loro portafoglio di investimenti, e investiranno di più in criptovalute.

Società di gestione finanziaria

Oltre a Peirce, altre banche e società di gestione finanziaria come Goldman Sachs, Morgan Stanley e Citigroup hanno visto questa tendenza e hanno iniziato a offrire ai loro clienti i servizi per affrontare l’investimento in criptovalute. Ha anche detto che il mercato del bitcoin è diventato grande ora, il numero di persone che hanno investito in questa moneta digitale è significativo, e stanno partecipando a rendere il bitcoin decentralizzato.

Alla fine, ha detto che dipende dalle persone se vogliono investire in bitcoin o no. Se pensano che il mercato sia manipolato, non dovrebbero farlo.

Hester Peirce è tra i molti che sono a favore di rendere bitcoin un mercato molto più grande. Uno dei grandi nomi che abbiamo visto associati a bitcoin e altre criptovalute è il CEO di SpaceX e Tesla Elon Musk. La sua azienda ha iniziato ad accettare pagamenti in bitcoin, ma poi ha smesso citando questioni ambientali. Negli ultimi mesi, il bitcoin ha perso il suo valore in modo significativo, poiché il token è sceso da circa 64.000 dollari a 30.000 dollari. Analisti ed esperti hanno opinioni diverse sul declino del mercato, ma come Hester Peirce, molti stanno ancora sostenendo le criptovalute. Per esempio, l’autore del libro best-seller “Rich Dad, Poor Dad” ha consigliato alle persone di comprare bitcoin in questi giorni perché questa è una “opportunità di acquisto” per coloro che non hanno potuto investire in esso a causa del suo prezzo elevato. Tuttavia, molti esperti stanno anche prevedendo che l’attuale situazione del mercato cambierà entro la fine dell’anno, e il valore del bitcoin raggiungerà nuove vette.

[yasr_overall_rating size="small"]
error: Alert: Content is protected !!