Bitcoin può cadere a 15000 dollari prevede Guggenheim CIO

Ultimo aggiornamento: 29 Giugno 2021

Scott Minerd, il Chief Investment Officer della società di gestione patrimoniale Guggenheim ha previsto il ‘vero’ fondo del bitcoin. Secondo lui, Bitcoin può cadere fino al valore di 15000 dollari.

Previsione di Scott Minerd

Il funzionario capo degli investimenti (CIO) di Guggenheim Partners, Scott Minerd, è tornato con un’altra previsione ribassista per il bitcoin e una figura di dove sia la vera base del costo del bitcoin. Minerd è inoltre l’esecutivo di Guggenheim Investments, la risorsa mondiale del consiglio e la divisione di avviso di rischio di Guggenheim Partners. Guggenheim Investments ha circa 270 miliardi di dollari in tutte le risorse in amministrazione attraverso la retribuzione fissa, il valore e le metodologie elettive. Ha detto in un incontro con la CNBC venerdì: La base genuina, quando si dà un’occhiata ai dati tecnici, 10.000 dollari sarebbe la base genuina.

Bitcoin-Can-Fall-to-$15000

Sapete che è molto probabilmente un po’ oltraggioso, quindi direi 15.000 dollari. Questa aspettativa ha seguito la sua osservazione martedì su Twitter quando ha dichiarato: Cerca ulteriori diminuzioni in cripto come bitcoin ottiene attraverso l’aiuto. Il prossimo livello di aiuto ragionevole è 20.000 dollari. Minerd ha chiarito venerdì che il nuovo rally del valore del BTC è stato sostenuto da un’enorme liquidità della banca nazionale. Ha avvertito che il costo del bitcoin sarebbe sceso man mano che quella liquidità si offusca. Il costo del bitcoin è sceso sotto il livello di $30K la settimana scorsa. All’ora della composizione, BTC rimane a 31.583 dollari, secondo le informazioni di Bitcoin.com Markets.

Minerd ha fatto alcune aspettative ribassiste

Il CIO di Guggenheim ha continuato a suggerire che non avrebbe avuto fretta di rimbalzare ancora una volta in bitcoin a 20.000 dollari, notando che la moneta digitale dovrebbe unire lateralmente diversi anni prima di muoversi più in alto. Ha pensato: Non credo che gli individui dovrebbero essere inquieti di mettere i soldi in bitcoin al momento. Minerd ha fatto alcune aspettative ribassiste sul costo del bitcoin a breve termine.

In maggio, Minerd ha messo in guardia da un’enorme asta di bitcoin sulla scia di aver reso i finanziatori consapevoli di una significativa revisione del BTC in aprile. Indipendentemente dalla sua congettura momentaneamente ribassista, Minerd è rialzista sul bitcoin a lungo termine, accettando che il costo della moneta crittografica potrebbe raggiungere i 600.000 dollari. Facciamo una tonnellata di esplorazione essenziale, nel caso in cui si consideri la scorta di bitcoin rispetto all’inventario di oro sul pianeta Se bitcoin dove andare a questi tipi di numeri. Discuterai $400K a $600K per bitcoin, il CIO ha descritto.

Insieme a Scott Minerd, molti altri analisti anche speculato che bitcoin potrebbe cadere ulteriormente basso. Tuttavia, alcuni di questi analisti hanno consigliato alle persone di approfittare di questa situazione perché ora è più facile comprare criptovalute. Investire in criptovalute a questo punto sarà molto vantaggioso in quanto il bitcoin raggiungerà presto nuove vette. L’attuale situazione del mercato e l’interesse di alcuni grandi nomi indicano che il mercato del bitcoin può ancora ottenere il massimo valore. Uno dei personaggi famosi legati alla criptovaluta è Elon Musk, che ha rivelato che la sua compagnia di auto elettriche Tesla riprenderà ad accettare pagamenti in bitcoin non appena riceverà la conferma che il 50% dell’energia nei processi di estrazione e transazione proviene da risorse naturali.

Author

  • Hello, my name is Luke Handt; I am a successful Bitcoin trader, financial analyst, and researcher. I have been studying the market trends for the conventional stock exchange system globally since I was in college.

error: Alert: Content is protected !!