Cardano è più utile di Bitcoin, BTC è solo per la speculazione, dice Hoskinson a Saylor

Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2022

Michael Saylor afferma che le blockchain di Bitcoin e Cardano sono completamente diverse. Il CEO di MicroStrategy e convinto massimalista del bitcoin afferma addirittura che ADA, la criptovaluta di Cardano, è una sicurezza. Charles Hoskinson di cardano non è ovviamente d’accordo. Quest’ultimo afferma che il bitcoin viene utilizzato solo per la speculazione.

I regolatori devono decidere su Cardano

La scorsa settimana, Saylor è stato ospite del canale youtube Altcoin Daily. Ha parlato di quelle che secondo lui sono le principali differenze tra le reti Cardano e Bitcoin.

“Il mio punto di vista è che il bitcoin è un bene digitale. Penso che tutte le reti proof-of-stake siano una sicurezza e che siano tutte molto rischiose. Le autorità di regolamentazione dovranno decidere se permettere che continuino o meno”.

Nella sua spiegazione parla di titoli, in olandese “securities”. Questi rappresentano un valore finanziario come azioni, obbligazioni o opzioni. Saylor spiega quindi perché ritiene che i progetti di proof-of-stakes come Cardano siano titoli e perché il bitcoin sia una commodity (valore sottostante).

Per semplificare: un’azione rappresenta un pezzo di valore di un’azienda. ADA può essere paragonata a quell’azione, mentre il bitcoin è l’azienda su cui si basa il valore di quell’azione.

Come può Cardano essere qualcosa di diverso da un titolo?

“Se un token non è l’attività sottostante, allora è un debito. E la domanda è: quando si può definire una rete digitale come una rete di beni?”.

Per essere una rete di beni, non ci deve essere un emittente, né una ICO, né un’organizzazione centrale e se studi la storia di Cardano, è abbastanza chiaro che si tratta di un titolo. Soddisfa tutte le caratteristiche che ho citato, quindi non so come tu possa convincerti intellettualmente che sia qualcosa di diverso da un titolo”.
La legislazione è più importante della tecnologia.

Saylor avverte che la vendita di titoli non registrati comporta potenziali conseguenze legali, indipendentemente dal background tecnico del token.

“La tecnologia, tuttavia, non ti salverà. In definitiva, se vendi un titolo al pubblico in generale senza una dichiarazione di divulgazione, il fatto che sia tecnicamente avanzato non ti salverà dalla responsabilità per i titoli…”

Cardano ha più senso del Bitcoin

Charles Hoskinson, fondatore di Cardano, si è sentito in dovere di rispondere alle parole di Saylor. Durante un ask-me-anything, Hoskinson ha sostenuto che Cardano non solo è più decentralizzato di Bitcoin, ma ha anche un utilizzo più pratico. A suo dire, infatti, l’uso principale del BTC è la speculazione.

“Nessuno controlla Cardano. È completamente decentralizzato, molto più del bitcoin. Ha un’utilità maggiore. Le persone non comprano il token per speculare, è l’unica cosa che possono fare con il bitcoin. Comprano ADA per usarlo per le loro attività, per le cartelle cliniche e per qualsiasi altra cosa, perché è davvero utile”.

I massimalisti del bitcoin difendono il proprio investimento

Hoskinson sostiene che Saylor e altri massimalisti del bitcoin difendono il bitcoin perché hanno un interesse finanziario a che il BTC abbia più successo di altre criptovalute.

“È solo uno di quei casi in cui Saylor si sta impegnando e si è impegnato completamente con il bitcoin, quindi deve funzionare, perché se non funziona come spera, fallirà. Quindi non ci presto molta attenzione e non credo che sia una conversazione produttiva”.

Il bitcoin non fa altro che immagazzinare valore

Inoltre, non è d’accordo con le critiche alla proof-of-stake. “Dire che in qualsiasi momento qualcuno può prendere i tuoi soldi in un sistema proof-of-stake non è corretto. È solo diffamazione”.

Secondo Hoskinson, il proof-of-stake è semplicemente un protocollo. “I critici non hanno l’onere della prova o le prove delle loro affermazioni e dicono che l’unica cosa che conta è il loro bitcoin proof-of-work, anche se il bitcoin non fa nulla. Si limita a immagazzinare valore”.

Author

error: Alert: Content is protected !!