Il Bitcoin è sceso del 4%. Sei frustrato dal mercato orso? Gridalo!

Ultimo aggiornamento: 15 Giugno 2022

Sì, il bitcoin è fantastico, viene aggiunto un blocco ogni dieci minuti, la libertà finanziaria, l’assenza di inflazione, blah blah blah, abbiamo già sentito tutto. Il sentimento e la realtà è che tutti hanno perso un sacco di soldi nelle ultime settimane e hanno motivo di essere frustrati.

Il prezzo del bitcoin è inutile per i nuovi arrivati

Di seguito sono riportati i prezzi dei bitcoin degli ultimi 30 giorni. Tutti gli acquisti di bitcoin dall’inizio del 2021 fino a pochi giorni fa sono in ribasso, se non addirittura venduti. Questo non solo da parte di trader e investitori che operano da tempo, ma anche da parte di molti nuovi bitcoiners e cripto-entusiasti che hanno iniziato nel 2021.

A maggio il mercato ha subito la perdita di Terra, eppure il bitcoin ha flirtato con 30.000 euro. Chi avrebbe mai pensato che pochi giorni dopo avremmo avuto nostalgia di casa.

I fondamenti del bitcoin non sono cambiati e questo non fa che rendere più fastidioso e irritante il fatto che il BTC sia sottovalutato. Il prezzo del bitcoin è crollato più velocemente della reputazione di The Voice of Holland e, proprio come l’ennesima pausa pubblicitaria di quel programma, non c’è niente di meglio che gridare tutte le proprie frustrazioni ogni tanto.

Molti trader, giovani e meno giovani, si riuniscono su Telegram per sfogare la loro frustrazione. Letteralmente.

Urlare!

Nel gruppo Bear Market Screaming Therapy su Telegram, i membri possono condividere solo messaggi vocali in cui urlano (una variante di Aaaaaaahhhh). Se condividi qualsiasi altra cosa nel gruppo, vieni immediatamente cacciato e bandito a vita. Il gruppo conta attualmente 174 membri.

Finora, più di cento membri diversi hanno contribuito al gruppo, pubblicando messaggi vocali di loro stessi che urlano, si lamentano, gemono e si lamentano in diverse tonalità e ritmi.

Per tutte le discussioni

Il co-fondatore del protocollo NFT Rentable World emiliano.eth ha creato questo gruppo martedì mattina e ne ha condiviso il link su Twitter. Si tratta di un appello alla comunità “degenerata” che si occupa di criptovalute.

“Ehi degen, sei stressato? Sfogati”, ha scritto, insieme a un link per unirsi al gruppo.

REEEEEE urla AAAAAAHHH

L’immagine del profilo del gruppo è una rana Pepe che urla, spesso chiamata meme “REEEEE”. Pepe la rana è stata creata da Matt Furie nel 2005 e da allora è diventata un simbolo di internet per la cultura dei meme; su Twitter questo meme è stato utilizzato soprattutto dagli investitori di Chainlink.

Yo e GM

I canali sociali che prevedono lo scambio di un solo messaggio non sono una novità. Nel 2014 è stata lanciata l’app “Yo” con l’unico scopo di permettere agli utenti di inviarsi il saluto “Yo”. E su Chatroulette 99 volte su 100 veniva inviato lo stesso tipo di messaggio.

Per gli appassionati di crittografia, c’era l’app “gm”, una “meme-app” autodefinita che permetteva agli utenti di salutarsi solo con “gm” o “buongiorno”, un acronimo comunemente usato su Twitter e Discord. Ma l’app gm è stata chiusa a settembre dopo che un hacker ha avuto accesso ai dati degli utenti.

Author

error: Alert: Content is protected !!