Il mercato delle Crypto-ATM varrà quasi mezzo miliardo tra 5 anni

Ultimo aggiornamento: 28 Luglio 2022

Secondo un nuovo studio, il mercato globale delle Crypto-ATM è destinato a vivere cinque grandi anni. Lo studio mostra che il mercato avrà un valore di circa mezzo miliardo di euro entro il 2027. Questa previsione si basa su un tasso di crescita del 59% annuo tra il 2022 e il 2027.

Attualmente circa 46 milioni di euro

La previsione di 467 milioni di euro significa che il mercato dei Crypto-ATM varrà circa 10 volte nei prossimi cinque anni. Attualmente, infatti, il valore totale del mercato è stimato in circa 46 milioni di euro.

Secondo la ricerca, i principali fattori di adozione sono il crescente numero di rimesse internazionali nei Paesi in via di sviluppo, la fluttuazione della legislazione e l’aumento delle installazioni di ATM in tutto il mondo.

La ricerca si basa su un’analisi qualitativa approfondita e su dati verificabili per formulare previsioni sulle dimensioni complessive del mercato. La ricerca ha incluso interviste, sondaggi e osservazioni degli operatori del mercato.

L’America leader del mercato

Il principale leader del mercato dei Crypto-ATM è l’America. Circa l’88% di tutte le macchine si trova attualmente negli Stati Uniti. Il fatto che le Crypto-ATM siano popolari negli USA è evidente dai primi 10 giorni di luglio. In quel periodo sono stati installati nel Paese 641 Crypto-ATM.

Il Canada è il numero due della lista, rendendo il Nord America di gran lunga il continente più grande in questo campo. Anche i tassi di cambio in crisi hanno avuto un impatto sul numero di installazioni di nuove macchine. In effetti, il numero di installazioni è lentamente diminuito con l’avanzare del 2022. In questo senso, anche il settore avrebbe bisogno di una spinta sui prezzi.

Soprattutto il 2021 una grande spinta

Guardando le cifre, la corsa al rialzo dal 2020 al 2021 sembra aver fatto particolarmente bene al mercato ATM. In quel periodo, infatti, si registra un enorme picco nel numero di installazioni, che poi torna al livello precedente nel 2022.

Ora siamo di nuovo ben al di sotto della soglia delle 1.000 installazioni al mese, il che non sorprende visto lo stato del mercato. La crescita esplosiva dell’anno scorso è stata certamente legata anche all’adozione del bitcoin come moneta legale in El Salvador. Infatti, poco dopo è stata creata in El Salvador la terza più grande rete di ATM.

Numero totale di macchine

La crescita può essere per il momento ridotta, ma guardando i totali sembra ancora impressionante. Il numero totale di Crypto-ATM crescerà fino a 37.062 macchine entro il 2022. Ciò equivale a circa una macchina ogni 209.540 persone nel mondo.

Il nuovo rapporto di Research and Markets prevede quindi una crescita di 10 volte nei prossimi cinque anni, che potrebbe portare il numero totale di Crypto-ATM nel mondo a 370.620 unità. Ciò significa che circa 1 persona su 20.000 disporrebbe di un Crypto-ATM.

Con numeri del genere, l’adozione del bitcoin e delle criptovalute in generale inizia a prendere forma più seriamente. Si tratta comunque di previsioni che il mercato dovrà rispettare nei prossimi cinque anni.

error: Alert: Content is protected !!