Il sindaco di Miami ha comprato Bitcoin

Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2021

Il sindaco di Miami, Francis Suarez, ha raccontato di aver acquistato criptovalute, tra cui bitcoin ed ether, quando il disegno di legge sugli aiuti da 1,9 trilioni di dollari è passato al Senato ed era in viaggio verso la scrivania del presidente. Secondo lui, il valore del bitcoin è destinato ad aumentare perché la gente non vuole più attaccarsi alle fonti di denaro legate al dollaro. Il sogno del sindaco Francis è di fare di Miami una “città cripto”.

Miami Herald Miami City Hall potrebbe iniziare a fare affari in Bitcoin

Al vertice etereo del 2021

Al 2021 Ethereal Summit, il sindaco Francis ha rivelato che quando la legge di stimolo di 1,9 trilioni di dollari è passata attraverso il Senato lo scorso marzo, ha comprato bitcoin.

Ha detto a De-crypt editor in Chief Dan Roberts e FTX CEO Sam Bankman-Fired che ha già comprato criptovalute a cui ha indicato a febbraio che avrebbe fatto a breve. Il sindaco Francis ha detto che ha comprato solo Bitcoin ed Ethereum ma non ha comprato Dodge. Ricorda il giorno dell’acquisto perché, lo stesso giorno, la legge di sollievo Covid-19 da 1,9 trilioni di dollari è stata approvata dal Senato e stava per essere firmata dal presidente Joe Biden. Ha aggiunto alla sua dichiarazione che ha comprato Bitcoin perché ha ritenuto necessario averlo; crede che il bitcoin aumenterà. Il sindaco ha detto che la ragione dietro l’aumento del valore del bitcoin è l’investimento di 1,9 trilioni di dollari da parte del governo federale, e anche se spendono più di 2,2 trilioni di dollari, la gente è più probabile che esca dalla valuta denominata in dollari, che sposterà la loro attenzione sulle criptovalute, aumentando così i loro valori. Il sindaco è anche ben consapevole dell’ampia comunità di criptovalute. Ha detto che sa che gli utenti di criptovalute al giorno d’oggi sono decine di milioni di dollari. Tutte le persone in tutto il mondo devono capire la popolarità di questa vasta comunità e devono adottarla.

Miami una città criptovaluta

Il sindaco Francis Suarez ha espresso la sua intenzione di fare di Miami una cripto città. Secondo lui, non solo il sito web della città ospiterà un whitepaper di bitcoin, ma sarà anche l’ospite della Conferenza Bitcoin del 2021.

Ha rivelato che sta lavorando per rendere i pagamenti in bitcoin una nuova normalità in città. Vuole che i cittadini di Miami usino la criptovaluta come metodo di pagamento principale, come il pagamento degli stipendi dei dipendenti, permettendo ai residenti di pagare le tasse in Bitcoin, e creando un bilancio basato su bitcoin.

Su questo argomento, il sindaco fornisce dettagli: “Penso che abbiamo preso una posizione molto progressista. Siamo molto aggressivi. Sono andato in Wyoming, ho trovato il loro pacchetto legislativo, ho cercato di introdurlo nella legislazione statale, [e] sono andato molto vicino a farlo passare al primo tentativo, il che è molto insolito”, secondo lui, la risoluzione è stata approvata da ogni casa e dal Senato, ma è stata respinta solo dall’ultima commissione.

Il sindaco ha detto che se Miami vuole essere conosciuta come la città tecnologica, deve approfittare di tutte queste situazioni. Bitcoin è il futuro del mondo, e se viene adottato ora, metterà Miami davanti ad altre città in molti aspetti.

Author

  • Hello, my name is Luke Handt; I am a successful Bitcoin trader, financial analyst, and researcher. I have been studying the market trends for the conventional stock exchange system globally since I was in college.

Lascia un commento

error: Alert: Content is protected !!