La valuta digitale della Banca Centrale (CBDC) sarà usata dal 64% degli adulti

Molti paesi stanno prendendo l’iniziativa di creare CBDC (Central Bank Digital Currency). Il lavoro per lo sviluppo della banca centrale valute digitali è in corso. Secondo un rapporto del sondaggio dell’impresa blockchain Guardtime, se la CBDC viene lanciata, è probabile che gli adulti di 10 paesi la utilizzino. Ogni 2 persone su tre hanno detto che useranno il CBDC se lanciato. Inoltre, alcuni intervistati credono che CBDC sarà lanciato entro i prossimi tre anni.

CBDC sarà popolare tra il 63% degli adulti

Guardtime, un’azienda di blockchain fondata da Christopher Leiter e Mike Gault, ha condotto un sondaggio in dieci grandi regioni economiche in Europa, Asia, Emirati Arabi e Nord America. In questo sondaggio, il 63% degli intervistati ha detto che è “probabile” utilizzare il CBDC se il loro paese ne lancia uno, il 33% degli intervistati ha detto che è “molto probabile” utilizzare un CBDC importante se il loro paese lo lancia. Tuttavia, il 10% dei partecipanti ha anche detto che non avrebbe “mai” adottato il CBDC.

L’indagine di Guardtime dice che l’organizzazione sta lavorando con alcune banche nazionali in tutto il mondo, e accetta la presentazione che il CBDC potrebbe rovesciare la richiesta finanziaria mondiale. Inoltre, Guardtime dice che l’organizzazione ha scoperto un solido aiuto da parte dei membri che potrebbero cambiare i loro attuali fondi di investimento in un CBDC. Il sostegno al CBDC ha visto anche un solido aiuto nello studio di Guardtime.

Central Bank Digital Currency (CBDC)

Circa un adulto su tre (33%) cambierebbe i suoi fondi di investimento in un CBDC entro un mese, nota il rapporto di ricerca di Guardtime. Un altro 26% lo farebbe entro un anno e mezzo. Semplicemente l’11% dice che non potrebbe mai cambiare i fondi d’investimento in un CBDC, aggiunge l’indagine dell’organizzazione. Gli analisti di Guardtime hanno preceduto esprimendo, fino al 30% sarebbe contento di avere il loro compenso pagato in un CBDC all’interno di un mese con un altro 27% dopo all’interno di un anno e mezzo. Circa il 12% non potrebbe mai riconoscere di essere pagato in un CBDC.

La privacy della transazione è la priorità per il cliente

Tenendo conto di tutto, l’indagine di Guardtime raccomanda che come risultato di cose come l’emergenza Coronavirus. La digitalizzazione espansa del nostro mondo all’avanguardia sosterrà probabilmente il principale CBDC entro tre anni, dice l’inchiesta. Il capo del sistema di Guardtime, Luukas Ilves, accetta che le scoperte della panoramica siano interessanti. Gli individui di tutto il mondo hanno accettato la digitalizzazione veloce durante l’emergenza del Coronavirus, che dà l’impressione di riflettersi nell’energia complessiva per l’invio di forme monetarie avanzate dalle banche nazionali, ha detto Ilves. Il leader di Guardtime ha aggiunto che è intrigante vedere che il 64% degli individui utilizzerebbe i CBDC anche se non sono stati spediti a questo punto e sono felici di aiutare e credere alle banche nazionali per garantire la trasmissione delle valute digitali.

Gli intervistati hanno detto che non abbandoneranno immediatamente il denaro esistente per il CBDC

L’esplorazione di Guardtime sottolinea che gli intervistati hanno detto che non avrebbero bisogno di smettere di utilizzare il denaro. Anche se, il 31% dei membri nitty-gritty sostituirebbe la maggior parte dei loro scambi monetari utilizzando un CBDC all’interno di un mese dopo la sua spedizione. Il 28% ha detto che avrebbero avuto bisogno di aspettare più di un mese e fino a mezzo anno per completare gli scambi monetari con un CBDC. C’erano tre punti salienti vitali che gli intervistati avevano bisogno di vedere: protezione, usabilità e la capacità di utilizzare un CBDC senza un’associazione web.

[yasr_overall_rating size="small"]
error: Alert: Content is protected !!