Liquidato un grosso prestito in bitcoin da Tether a Celsius

Ultimo aggiornamento: 11 Luglio 2022

Tether ha liquidato un prestito di bitcoin a Celsius. Quest’ultima si trova in gravi difficoltà finanziarie. Secondo Paolo Ardoino, CTO di Tether, si trattava di un prestito con garanzie sufficienti.

Tether ha venduto i bitcoin ricevuti. La copertura è stata assicurata. Secondo Tether, era rimasta anche una parte della garanzia. Hanno detto di averla restituita a Celsius.

Tether & Celsius

Celsius è una delle società di criptovalute che non riesce più a pagare i propri conti. Dopo i recenti sviluppi del mercato e le disastrose decisioni (e promesse), diverse parti sono coinvolte. Tether ha stipulato un prestito con Celsius utilizzando bitcoin come garanzia, limitando così le perdite.

Per quanto riguarda l’immagine: ci sono oltre 65 miliardi di dollari (!) di Tether in circolazione. Si tratta di token che devono seguire il più possibile il valore del dollaro. Nel mondo delle monete stabili c’è Tether e dietro di esso c’è il concorrente USDC. Diversi concorrenti sono falliti nel corso degli anni. Tether sta resistendo finora.

Le stable coins non sono una parte necessaria dell’ecosistema. Tuttavia, è chiaro che le coppie di trading con bitcoin e tether sono di gran lunga le più popolari sulle principali borse di criptovalute. È una parte importante del (day) trading.

Quanto denaro è coinvolto?

Non è chiaro quanto denaro sia esattamente coinvolto. Secondo Tether, non ha subito alcuna perdita. In una dichiarazione, la società indica di essersi esposta nei confronti di Celsius solo sotto forma di prestito.

Un’idea come Tether si regge o cade sulla fiducia. I clienti dovrebbero sempre essere in grado di consegnare i loro Tether in cambio di dollari “reali”. Finora è sempre stato così. Allo stesso tempo, piccole storie come questa creano sospetti.

Tether è la più grande stablecoin ed è stata messa sotto tiro fin dalla sua nascita. Non è ancora chiaro come e dove siano coperte esattamente queste decine di miliardi di dollari. Deve trattarsi di una combinazione di prodotti finanziari di ogni tipo.

Author

  • Ivan came across the topic of cryptocurrencies in early 2016 and, as an author and enthusiast, has been intensively involved with the topics of cryptocurrencies, blockchain and STOs ever since.

error: Alert: Content is protected !!