Previsione del mercato dei bitcoin di JPMorgan

Ultimo aggiornamento: 4 Luglio 2021

JPMorgan, una banca d’investimento globale, ha previsto che il calo del valore del bitcoin sarà probabilmente terminato quando il predominio della valuta digitale supererà la metà. Quindi ritengo che questo sia un altro indizio da tenere d’occhio qui per quanto riguarda se questa fase dell’orso è finita, ha chiarito l’investigatore dell’associazione.

JPMorgan prevede quando il mercato ribassista di Bitcoin sarà finito

L’investigatore di JPMorgan Nikolaos Panigirtzoglou ha condiviso la sua prospettiva su quando si aspetta che l’attuale mercato orso di bitcoin sia finito. Martedì, in un incontro con la CNBC, l’esperto ha chiarito che il valore del bitcoin sarebbe probabilmente terminato quando la valuta digitale una parte dell’industria complessiva di tutte le forme crittografiche di denaro arretra di oltre la metà. Ha chiarito che un numero solido lì, per quanto riguarda la porzione di bitcoin come livello della capitalizzazione di mercato assoluta della valuta digitale, è la metà o superiore. Credo che questo sia un altro indizio da tenere d’occhio per capire se questa fase dell’orso è finita.

JPMorgan's-Bitcoin-Market-Prediction

Assomigliava al 60% all’inizio di aprile, ha aggiunto l’esaminatore di JPMorgan, che la porzione piuttosto bassa di bitcoin del settore complessivo era un segno negativo che le entrate proposte in BTC rimangono moderatamente contenute. Tuttavia, Panigirtzoglou ha richiamato l’attenzione sul fatto che la fetta di torta di bitcoin è aumentata di recente.

La forza di Bitcoin è di circa il 46%

La forza di Bitcoin è di circa il 46% e il valore di BTC rimane a $ 34.609 all’ora della composizione a causa delle informazioni provenienti da Bitcoin.com Markets. Mentre l’esperto di JPMorgan vede un’indicazione minima di importanti finanziatori che acquistano la schiacciata in bitcoin, ha notato: il flusso nelle riserve di ethereum è diminuito un po’ negli ultimi tempi, mentre contemporaneamente il flusso nelle riserve di bitcoin è migliorato. Ciò implica una relativa possibilità che alcuni finanziatori istituzionali cerchino di acquistare bitcoin e vendere altre forme di denaro digitali. La scorsa settimana, un altro investigatore di JPMorgan ha affermato che il mercato delle criptovalute si sta riprendendo anche se è tutt’altro che solido. Inoltre, il punto di vista a breve termine per il mercato delle criptovalute è “in fase di test”, ha aggiunto l’investigatore, avvertendo di ulteriori vendite.

Panigirtzoglou ha affermato di recente che c’è stata “una strana svolta di eventi” nel modello dei destini dei bitcoin. Accettiamo che la rivisitazione della backwardation ultimamente sia stata un segnale negativo che ha evidenziato un mercato ribassista, ha composto.

Nel frattempo, l’amministratore delegato di JPMorgan, Jamie Dimon, ha dichiarato il mese scorso durante la sua dichiarazione legislativa davanti alla commissione per i servizi finanziari della Camera dei servizi finanziari sulla valuta digitale che la sua raccomandazione agli individui è di evitare bitcoin. In ogni caso, ha riconosciuto che i clienti di JPMorgan hanno bisogno di apertura alla valuta digitale.

Bitcoin ha visto un calo del suo valore negli ultimi mesi. Il valore è sceso da $ 64.000 a $ 35.000. Tuttavia, molti esperti prevedono che la situazione attuale cambierà entro la fine di quest’anno. Alcuni analisti stanno persino consigliando alle persone di investire in bitcoin ora perché il valore è basso, rendendolo un’opportunità di acquisto perfetta. Pertanto, quando il valore della criptovaluta aumenterà di nuovo, sarà molto vantaggioso per coloro che ci investono ora.

Author

  • Hello, my name is Luke Handt; I am a successful Bitcoin trader, financial analyst, and researcher. I have been studying the market trends for the conventional stock exchange system globally since I was in college.

error: Alert: Content is protected !!